Belen Rodriguez e i balli sensuali con Antonia Achille VIDEO

Pubblicato il 14 marzo 2016 12.27 | Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2016 12.32

Tags:

 
Belen Rodriguez e i balli sensuali con Antonia Achille VIDEO

Belen Rodriguez e i balli sensuali con Antonia Achille, sua fedelissima assistente. E’ volata lontano, lontano in una località tropicale la bella showgirl argentina. Una fuga che arriva in un momento delicato nella vita della modella. Si è da poco separata dal marito, Stefano De Martino, che attualmente sembrerebbe avere un’amicizia (se non qualcosa di più) con l’attrice Katy Louise Saunders, famosa per aver recitato nel film “Tre metri sopra il cielo”. Il gossip non ha risparmiato neanche Belen, parlando di una presunta simpatia con il rapper Fedez. Intanto lei non sembra curarsi troppo delle critiche e continua a pubblicare foto con luoghi paradisiaci dalla sua seguitissima pagina Instagram. Insieme a lei Antonia, che quanto a bellezza a poco da invidiare alla sua “capa”. Nel corso della vacanza non sono mancati momenti di grande complicità, per esempio balli appassionati a due. E non manca la battuta della showgirl: “Va beh! Ho deciso cambio sponda!”.

“Ho bisogno di amare perché è la cosa più importante che ci sia – ha detto Belen alla rivista Chi –  Sono una che pretende tanto dall’amore ma non è che butto tutto all’aria quando mi annoio, è che ci sono cose senza le quali non posso vivere. E a me succede che, quando queste cose finiscono, lotto per riaverle ma, se non le vedo più, smetto di amare”.

Poi Belen Rodriguez ha ammesso: “Bisogna avere le palle quadrate per sopportare la mia popolarità. Quando sono dentro casa le cose sono diverse. Ma, appena esco, si aspettano Belen. Ci vuole un uomo di grande personalità per capirlo e accettarlo”. Ma riconosce anche di essere “una persona fragile, sensibile, mi commuovo con un film, con una canzone in macchina, con un ricordo, ho 30 anni ma a volte mi sembra di averne 50”. Del suo carattere dice: “Ne ho passate di tutti i colori però sono molto donna sotto questo punto di vista, non sono il maschio in casa come mi hanno voluto descrivere. Se lo facessi finirebbe tutto”.