Ariana Grande non sarà ai Wind Music Awards: ecco perché

Pubblicato il 6 giugno 2016 08.43 | Ultimo aggiornamento: 6 giugno 2016 08.43

Tags:

 
Ariana Grande non sarà ai Wind Music Awards: ecco perché

S top per qualche giorno per Ariana Grande che non sarà all’arena di Verona per i Wind Music Awards. ”Sfortunatamente Ariana Grande non potrà prendere parte, lunedì 6 giugno, ai Wind Music Awards all’arena di Verona, come precedentemente annunciato a causa di una infezione alla gola e una sinusite che già qualche giorno fa l’avevano costretta a cancellare la sua partecipazione a Rock in Rio in Portogallo e altre attività di promozione previste in Europa questa settimana”. Lo annuncia in una nota la Universal music Italia.

Ecco una serie di curiosità su Ariana Grande:

  • La gavetta. La sua carriera è iniziata a 14 anni, quando ha recitato nel musical “Broadway 13″. Per rincorrere il suo sogno ha lasciato persino la scuola, iniziando a studiare a casa. Ha già all’attivo due album, “Yours Truly” e “Everything“, due serie tv, “Victorious” e “Sam e Cat” e collaborazioni con artisti del calibro di Nicki Minaj, Mika e Jessie J.

  •  L’innato talento. Per il suo timbro di voce, è stata paragonata da alcuni critici a Mariah Carey e Whitney Houston. Sa suonare il pianoforte ed ha scritto molti dei testi delle canzoni che interpreta.

  •  L’inconfondibile look: tacchi alti, abiti scollati a due pezzi, bustini, shorts e i lunghi capelli spesso legati con una coda alta. A differenza di Martina Stoessel, in arte Violetta, ama provocare e sfoggiare look seducenti. Detto in altre parole: non è una ragazza acqua e sapone.

  • Il carattere tenace. Quando era bambina aveva già le idee chiare: sarebbe diventata una star. “Sono pronta. E’ una vita che lo sono”, così rispondeva alla madre quando quest’ultima cercava di metterla in guardia dalle possibili delusioni del mondo dello spettacolo.

  •  L’adorazione da parte dei fan. Basti pensare che la sua pagina Facebook ha superato i23 milioni di “mi piace”. Le adolescenti la adorano, cercano di imitare il suo look e sono sempre pronte a sostenerla quando si tratta di ricorrere al televoto.