Adele piange in pubblico a Londra: ecco perché FOTO

Pubblicato il 15 giugno 2017 12.33 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2017 12.33

Tags: , ,

 
Adele piange in pubblico a Londra

L ONDRA – Adele si è contraddistinta, in questi anni, per aver scelto spesso un basso profilo che la rende quasi umile. In queste ore e senza troppa pubblicità, Adele ha deciso di fare visita alle persone che a causa dell’incendio nella Grenfell Tower di Londra hanno perso tutto quello che avevano.

Insieme a lei c’era suo marito Simon Konecki. La visita ai rifugi allestiti ha molto impressionato Adele che è scoppiata a piangere. la scena è stata immortalata ed è finita sui social. Il rogo nel grattacielo londinese ha causato dodici dodici vittime accertate, ma ci sono tantissimi dispersi tra cui due italiani, e diciotto persone in gravissime condizioni in ospedale.

Adele è rimasta impressionata dalla gravità dell’evento. Nella zona di Kensington, la cantante ha offerto il suo aiuto e parole di conforto. Un fan di Adele ha raccontato che la popstar andava in giro e “abbracciava chiunque sembrava avesse bisogno di supporto”.

Oltre ad Adele anche Rita Ora, un’altra celebre cantante, ha espresso il suo supporto su Instagram, raccontando che quello è il quartiere dove ha trascorso parte della sua infanzia:

“Questo è il mio quartiere, non posso credere che sia successo. Le mie preghiere per tutti quelli che sono coinvolti. Avevo l’abitudine di giocare in quel grande edificio, voglio fare di tutto per aiutare”.

Immagine 1 di 3

  • Adele piange in pubblico a Londra
  • Il post di Rita Ora

Immagine 1 di 3