Hai le rughe? Attenzione: 5 comportamenti da evitare assolutamente

Pubblicato il 22 luglio 2016 12.55 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2016 12.55

Tags:

 
Hai le rughe? Attenzione: 5 comportamenti da evitare assolutamente

R OMA – Hai le rughe? Attenzione: la colpa potrebbe essere non solo dell’invecchiamento, ma anche di comportamenti scorretti che facciamo ogni giorno. Un articolo pubblicato dal DailyMail mette in guardia da una serie di azioni che svolgiamo quotidianamente, nemiche della nostra pelle. Alcune sono veramente impensabili. Sia chiaro, conta anche quello che introduciamo nel nostro corpo, che traspare poi sulla superficie del viso, tanto che il miglior antiaging è spesso una sana alimentazione. Tuttavia anche evitare atteggiamenti rischiosi può essere d’aiuto. Ecco la lista.

  • Dormire a pancia in giù, con il viso di lato sopra il cuscino. Male! Le rughe del tuo viso al mattino risulteranno più evidenti di quando siamo andate a dormire. Di solito questo si vede da quelle di espressione, tra un occhio e l’altro e intorno alla bocca.
  • Bere dalle cannucce. Questo vale anche per i coffee to go. Ci sono donne che passano la loro giornata a sorseggiarli, senza rendersi conto che per ore e ore la pelle si raggrinzisce proprio in corrispondenza delle rughe intorno alla bocca.
  • Fare troppe smorfie mentre ci si trucca. Alzi la mano chi non tira su la fronte quando stende il rimmel! Meglio cercare di rimanere rilassate, magari spalancando la bocca per aiutarsi.
  • Limitare l’uso di smartphone e tablet. L’allarme arriva dai dermatologi di The London Clinic. Guardare continuamente il telefono, chattare, fissare lo schermo per vedere foto o video può rivelarsi nocivo al punto da rendere più evidenti i segni del tempo. I dermatologi hanno ribattezzato questo movimento “tech-neck”, specificando come colpisca soprattutto le donne fra i 18 e i 39 anni. “Il problema delle rughe sul collo, legato a un eccessivo utilizzo di tablet e smartphone, è aumentato negli ultimi 10 anni e sta diventando insidioso sopratutto per le donne giovani”, spiega il dermatologo Christopher Rowland Payne.
  • Non controllare periodicamente la vista. Mai sottovalutare questo aspetto. Se i tuoi occhi non vedono bene, dovranno sforzarsi di più e a quel punto le rughe intorno ad essi non potranno che aumentare. Non hai mai fatto una visita e ti senti affaticata quando leggi? E’ il caso di rivolgersi a uno specialista.