Donne in carriera: come non trascurare la propria bellezza

Pubblicato il 20 gennaio 2016 15.00 | Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2016 15.01

Tags:

 
Donne sempre più aggressive. Colpa dell'emancipazione?

R OMA – La vita delle donne è profondamente cambiata. Si va di corsa, sanciscono le statistiche a livello mondiale, si dorme poco e tempo per sé è sempre meno, trascurando anche la propria bellezza. I dermatologi dell’American Academy of Dermatology danno l’allarme e, per adeguare i loro messaggi di prevenzione ai nuovi ritmi femminili, postano su youtube video informativi, di 5 minuti al massimo, su come curare la pelle e usare i cosmetici avanti allo specchio di casa e in pochi step. I video stanno avendo enorme successo. la fretta impone cambiamenti.

“Nel mondo hanno sempre più successo i prodotti ‘multifunzione’, factotum e ad uso rapido, creme e lozioni booster che potenziano i risultati, i prodotti rinfrescanti e antifatica” – si legge anche sull’ultimo ‘Beauty trend watch’ del Centro Studi di Cosmetica Italia su dati Mintel. “In occidente ci si inspira ai paesi orientali per i trend estetici ma anche alle donne giapponesi o coreane si sta riducendo il tempo libero per eseguire i famosi riti beauty tipici”, commenta Alberto Noè, Presidente Shiseido Italia.

I laboratori dell’azienda giapponese hanno ricevuto l’ordine di mettere a punto prodotti tarati sulle nuove generazioni di donne trafelate. Così dopo i nuovi sieri booster che potenziano le difese immunitarie della pelle per accelerare i tempi di riduzione delle rughe (Ultimane Power Infusine Concentrate), dai laboratori del colosso Shiseido arriveranno nei prossimi mesi nuovi prodotti in linea con il trend. Spiega Noè:

“Il tempo dedicato alla bellezza è compresso e stiamo sviluppando prodotti che accompagnano le donne nelle loro mille attività e carenze. Arriverà a breve una maschera, che non ha tempi di posa, ‘ad effetto melatonina’. Si mette la sera, contiene un pool di estratti vegetali che replicano gli effetti della melatonina e garantisce una notte di riposo e di rigenerazione alla pelle anche a chi dorme poco. Colma quindi il gap di sonno che sta diventando cronico nelle donne. La maschera inoltre non va levata neanche al mattino”. Nuovi i gel/creme che però non si spalmano, si spruzzano al bisogno. “Il nuovo ‘Quick fix mist’ si nebulizza sul viso anche già truccato” – precisa Noeè – “E’ un rimedio SOS anti stanchezza, può stare in borsetta o sulla scrivania mentre si lavora, si usa quando ci si vede lo sguardo stanco e la pelle spenta. Dà un livello di idratazione spiccato e immediato, leva il lucido dalla pelle e fissa di nuovo il makeup”.

Conclude Noè: “Arriveranno anche presto fondotinta innovativi che si sincronizzano con le ore del giorno, con l’atmosfera, con il tasso di umidità della pelle, con lo smog. Le formule contengono un complesso regolatore coperto da brevetto, lo ‘sincro-skin technology’, che neutralizza i cambiamenti e garantisce lo stesso colorito per tutto il giorno che si passa fuori casa”.