Cellulite, agli uomini piace o no? Ecco la verità

Pubblicato il 16 settembre 2015 15.28 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2015 15.28

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 

R OMA – Cellulite, agli uomini piace o no? Ecco la verità. ogni donna lo sa: quello della cellulite è un cruccio che caratterizza tutti i fisici o quasi. Questo “dramma” democratico, infatti, colpisce tutte le donne: giovani, anziane, magre o in carne. Tuttavia, sembra che quello della cellulite sia un “problema” più per le donne stesse che per gli uomini. Più volte infatti si è sentito dire che all’altra metà del cielo la cellulite in realtà piaccia. Ma questa affermazione è vera o falsa? In un interessante articolo apparso su Donna Moderna si affronta la questione con Roberto Pani, professore di Psicologia Clinica all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna e psicoanalista. A leggere l’articolo e a detta del professore, sembra proprio che sì, gli uomini apprezzino davvero la cellulite in quanto la trovano molto femminile.

Come riporta Donna Moderna, per molti uomini la bellezza viene confusa con l’attrazione fisica, pertanto se una donna ha delle caratteristiche fisiche seducenti, tutto il resto del corpo diventa invisibile. Inoltre, la cellulite paradossalmente per alcuni uomini può essere simbolo di femminilità, e caratterizzarsi come una differenziazione dall’uomo che rende la donna gradevole, perché eccitante. Insomma, la cellulite diventa una rappresentazione di sessualità e seduzione.  Questo tipo di imperfezione responsabilizza alcuni uomini a partecipare alle caratteristiche femminili e quindi di farli sentire a conoscenza del corpo femminile. Che vuol dire? Che, come si legge su Donna Moderna, è come se il fatto di “tollerare” questa caratteristica facesse sentire l’uomo partecipe di qualcosa di femminile e felice di condividerne gli aspetti.