Capelli spenti, fragili? 5 alimenti per averli forti e sani

Pubblicato il 11 ottobre 2016 16.00 | Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2016 15.30

Tags:

 
Capelli spenti, fragili? 5 alimenti per averli forti e sani

M ILANO – Capelli spenti, opachi, deboli? Ecco come aiutarli partendo dall’alimentazione, senza dover assumere integratori o prodotti particolari. I cinque alimenti migliori sono anche gustosi: parliamo infatti di cioccolato fondente, yogurt greco, uova, patate dolci e peperoncino. Tutti cibi ricchi di sostanze nutritive, che rendono la chioma più morbida e sana e la proteggono dagli attacchi esterni, compresi stress e smog.

 

Vediamo insieme a Glamour le proprietà di questi cinque alimenti.

  1. PEPERONCINO – Questa spezia, a differenza del pepe, ha moltissime qualità e pochissime controindicazioni. La capsaicina, sostanza chimica contenuta al suo interno, è un vaso-dilatatore in grado di alleviare i sintomi del raffreddore, ma anche, nel caso nostro, stimolare l’afflusso di sangue al cuoio capelluto, stimolare i bulbi piliferi a rimanere produttivi e contrastare problemi come la caduta dei capelli.
  2. CIOCCOLATO FONDENTE – Anche in questo caso parliamo di un alimento che fa bene in generale. Il merito, in questo caso, è dei polifenoli, come la catechina e la epicatechina, potenti antiossidanti in grado di combattere i radicali liberi e rallentare l’invecchiamento cellulare. Lo zinco, poi, è importante per l’attività delle cellule germinative della matrice dei capelli, e quindi stimola la loro crescita.
  3. UOVA – Sono dei veri e propri tesori di sostanze nutritive. Ricche di proteine e ferro, contengono anche molte vitamine del gruppo B tra cui la biotina, essenziale per  lo sviluppo del midollo osseo e la salute di pelle, unghie e capelli. Il rosso d’uovo, in particolare, è ricchissimo di elementi nutritivi naturali che ridanno vita ai capelli deboli e sfibrati.
  4. YOGURT GRECO – e’ più ricco di proteine di quello tradizionale, e stimola l’afflusso di sangue al cuoio capelluto grazie alla presenza di vitamina B5, nota anche come acido pantotenico, in grado di fortificare il fusto del capello favorendone la ricrescita.
  5. PATATE DOLCI – Sono ricche di beta-carotene, un antiossidante che protegge la chioma dandole lucentezza e idratando la superficie del capello. Inoltre la presenza di minerali come il magnesio favorisce lo sviluppo di enzimi che intervengono nella ricrescita dei capelli.