Perù, modelle inglesi in carcere: detenute a…5 stelle?

Pubblicato il 22 agosto 2016 15.55 | Ultimo aggiornamento: 22 agosto 2016 16.18

Tags: ,

 

B ELFAST – Perù, modelle inglesi in carcere: detenute a…5 stelle? Nel 2013 Melissa Reid e Michaella McCollum Connolly sono finite dietro le sbarre perché in possesso di 11 chili di cocaina nel bagaglio. All’inizio del mese sono state liberate e hanno fatto ritorno nel Regno Unito. I racconti relativi al periodo che le due hanno trascorso nel carcere peruviano Ancon 2 hanno tuttavia scatenato qualche polemica in patria.

Stando alla  testimonianza di  Michaella, mentre era in prigione le sono stati riconosciuti molti diritti e liberà. Ha avviato una specie di centro estetico, organizzato e preso parte a gare di ballo e persino seguito lezioni di yoga. McCollum Connolly ha spiegato di essere diventata una leader nel suo gruppo, tanto che si occupava lei della gestione del telefono, della TV e del bilancio per l’acquisto di cibo. Quanto alle faccende domestiche, l’ex modella ha reso noto di aver pagato detenute più povere per farsi fare le pulizie nella cella.

A questo punto i tabloid inglesi, quali il Daily Mail, si chiedono: quella delle due donne è stato un reale periodo di detenzione o un campeggio di vacanza? Quale che sia la realtà, certo è che siamo lontani da quello che in Italia conosciamo come “carcere duro”.