Nick Carter arrestato, ex Backstreet Boys: la FOTO segnaletica

Pubblicato il 14 gennaio 2016 12.05 | Ultimo aggiornamento: 14 gennaio 2016 12.05

Tags:

 
Nick Carter arrestato, ex Backstreet Boys: la FOTO segnaletica

K EY WEST (FLORIDA) – Nick Carter arrestato, ex Backstreet Boys: la FOTO segnaletica. È stato il paladino di milioni di teenager in tutto mondo negli anni ’90 e primi anni 2000. Nick Carter, uno dei componenti di punta della storica boyband “Backstreet Boys”, è stato arrestato nella notte a Key West, un’isola a largo della Florida, Stati Uniti.

Cosa è successo? Secondo quanto si apprende da TMZ, un testimone avrebbe raccontato che il cantante, ora 35 anni, sarebbe finito in manette davanti ad un noto locale della zona in seguito ad una rissa scoppiata all’interno di un bar. TMZ ha anche sottolineato come gli agenti che hanno eseguito il fermo hanno indicato con “nessuna” la voce “occupazione” del celebre arrestato. Insomma, sembra proprio che il 2016, per l’ex star americana, non potesse cominciare peggio. È stata già diffusa la foto segnaletica dell’ex idolo delle adolescenti di tutto il mondo negli anni ’90.

Nick Carter è stato un vero e proprio Divo in quegli anni. Nessuno che abbia circa 30 anni può non sapere chi sia: i video e le canzoni dei Backstreet Boys hanno monopolizzato le prime posizioni di tutte le classifiche per stagioni intere e il gruppo ha fatto breccia nei cuori di milioni di adolescenti nel mondo.

C’è da dire però che, nonostante il suo successo avuto quando era ancora un ragazzo, questo è il primo guaio legale di rilievo per il componente più giovane dei Backstreet Boys. Nel 2009 il cantante aveva dichiarato di essersi lasciato alle spalle i problemi con alcol e droghe dopo aver scoperto di aver un disturbo cardiaco congenito.

Immagine 1 di 4
  • Nick Carter arrestato, ex Backstreet Boys: la FOTO segnaletica

Immagine 1 di 4