Meglio morta che brutta: rifiuta dialisi e il giudice le dà ragione