Maria Grazia Capulli, morta giornalista Tg2: Mannoni si commuove

Pubblicato il 23 ottobre 2015 11.03 | Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2015 11.03

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Maria Grazia Capulli, morta giornalista Tg2: Mannoni si commuove

R OMA – Maria Grazia Capulli, morta giornalista Tg2: Mannoni si commuove in diretta. Un addio sofferto, un dolore silenzioso e subdolo. Maria Grazia Capulli ha lasciato un vuoto non solo tra i famigliari e gli amici ma anche tra i colleghi. In diretta su Linea Notte, Maurizio Mannoni ricorda con malinconia la sua collega e amica Maria Grazia Capulli, morta prematuramente a 55 anni dopo aver combattuto con coraggio contro un brutto male. «Lasciatemi dire che questa giornata per noi della Rai è di un dolore intenso.Chi la vedeva in video vedeva una bellissima ragazza. Lasciatemi dire, era molto di più. Una persona bellissima. Ciao Maria Grazia».

Mannoni, tuttavia, non è l’unico collega giornalista che ricorda con dolore Maria Grazia Capulli. Una donna che amava la vita, che amava gli animali: così la ricordano i colleghi. Non appena appresa la notizia, il direttore del Tg2 Marcello Masi ha lasciato un commento di cordoglio e sconforto:

“Era una grande professionista, scrupolosa, sensibile e attenta. Fino a 48 ore fa era a lavorare con noi. C’è un dolore palpabile in tutta la redazione. Era una grande professionista, scrupolosa, sensibile e attenta. Una penna di quelle che il servizio pubblico dovrà rimpiangere. Amava il suo lavoro e il Tg2 era la sua famiglia”.

Maria Grazia Capulli era uno dei volti più noti del TG2 ma era anche una donna gentile, umile, delicata e amorevole. Al Tg2 Maria Grazia Capullo conduceva l’edizione delle ore 13.00. Non solo: inviata della redazione Cultura, è stata anche ideatrice della rubrica “Tutto il bello che c’è”. Maria Grazia Capulli era nata a Macerata il 15 agosto del 1960. Si è laurata con lode in lettere classiche all’Università di Macerata e successivamente ha collaborato con Il Messaggero e il Corriere Adriatico. È stata poi assunta in RAI riuscendo a distinguersi sempre per bravura e professionalità. I funerali della giornalista si terranno il 23 ottobre 2015 a Camerino.

L’ultimo addio a Maria Grazia Capulli è stato dato ieri 22 ottobre 2015 a Roma nella Chiesa di Santa Chiara. Presenti, per un ultimo saluto, anche tanti colleghi e personaggi del mondo dell’informazione tra cui Tiberio Timperi, Elsa Di Gati, Maurizio Mannoni, Monica Maggioni. I funerali, venerdì 23 ottobre 2015 a Camerino, il suo paese di origine. La cerimonia alle ore 11.00.

Il video apparso sul Corriere della Sera.

Immagine 1 di 8
  • Maria Grazia Capulli, morta giornalista Tg2: Mannoni si commuove

Immagine 1 di 8