Fox News: Gretchen Carlson molestata, risarcita con 20 mln di dollari

Pubblicato il 7 settembre 2016 12.15 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2016 12.15

 

N EW YORK – Fox News: Gretchen Carlson molestata, risarcita con 20 milioni di dollari.  Lo scorso luglio, Carlson, uno dei volti di FoxNews, nonché ex Miss america, aveva fatto causa a Roger Ailes, l’amministratore delegato del’emittente, accusandolo di molestie sessuali per averlo respinto. Secondo il legale della donna, il contratto di Carlson, terminato in giugno, non sarebbe stato rinnovato per ritorsione.

Stando a quanto riportato da Vanity Fair, citato dal The DailyBest, il canale controllato da Rupert Murdoch avrebbe deciso di patteggiare e sarebbe pronto a fornire pubbliche scuse all’ex presentatrice. Attraverso un comunicato diffuso dal Gruppo è stato reso noto che le parti hanno raggiunto l’accordo, con tanto di scuse per il fatto che la giornalista “non sia stata trattata con il rispetto e la dignità che lei e tutti i nostri colleghi si meritano”. Da parte sua l’ ex volto del canale tv, si è detta pronta a chiudere questo capitolo e a “raddoppiare i suoi sforzi per dare più potere alle donne nel mondo del lavoro”. Un ringraziamento speciale è andato a tutte le persone che l’hanno sostenuta in questi mesi in rete attraverso l’hashtag #standwithgretchen.

La denuncia di Carlson ha scosso il mondo dell’informazione, incoraggiando anche altre colleghe che si sono trovate nella sua situazione a non nascondere le loro storie.  Come si legge su Repubblica, anche “la superstar di Fox Megyn Kelly, celebre anche per il suo scontro in tv con il magnate Donal Trump,  aveva poi definitivamente offuscato la figura del braccio destro di Murdoch dichiarando di essere stata oggetto di molestie sessuali in varie occasioni nel corso degli anni”.