Emirati Arabi sempre più “su”: apre l’hotel più alto del mondo

Pubblicato il 20 febbraio 2012 09.18 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2012 09.18

Tags: , , , ,

 

G li Emirati Arabi, si sa, stanno pendendo sempre più piede. Ed ecco che la catena d’alberghi di lusso Marriott ha appena annunciato che a fine 2012 aprirà a Dubai l’hotel più alto del mondo: l’edificio misurerà “355 metri di altezza” e conterà 1.608 stanze.

L’albergo “Jw Marriott Marquis Dubai” sarà appena 26 metri più basso dell’Empire State Building, simbolo di New York, ha precisato il Marriott International in un comunicato. I primi clienti sono già previsti nell’ultimo trimestre di quest’anno, mentre l’hotel aprirà in “due fasi”, la prima con “804 stanze, diversi ristoranti e saloni”, ha aggiunto il gruppo, senza precisare il costo del progetto.

L’apertura di questo albergo – secondo il comunicato – dà un “segnale forte sulla crescente importanza della piazza mondiale di Dubai”, uno dei sette membri della federazione degli Emirati arabi uniti.

La città, che si è distinta negli ultimi anni per diversi grandiosi progetti, tra cui la torre più alta del globo, la Bourj Khalifa (inaugurata nel gennaio 2010), è stata a sua volta colpita dalla crisi finanziaria mondiale del 2008.

Nessun commento inserito.

Scrivi un commento