Crema solare di Jessica Alba sotto accusa: “Bimbi ustionati, non protegge”

Pubblicato il 6 agosto 2015 14.38 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2015 15.43

Tags: , ,

di Redazione LadyBlitz
 
Crema solare di Jessica Alba sotto accusa: "Bimbi ustionati, non protegge"

L OS ANGELES – Crema solare di Jessica Alba sotto accusa: “Bimbi ustionati, non protegge”. Mai scherzare con il sole e i filtri solari e Jessica Alba deve averlo capito bene. Il web è completamente invaso da foto di schiene, visi, braccia e gambe ustionati da sole: cosa succede? È la protesta di centinaia di persone che recensiscono negativamente la crema solare prodotta dalla Honest Company , azienda specializzata nella produzione di prodotti di bellezza, di cura dei bambini e della casa rigorosamente ecologici eco-fondata dall’attrice Jessica Alba a Santa Monica, nello Stato americano della California, nel 2012.

Eppure, secondo la moltitudine di recensioni, la crema solare non sarebbe così efficace e, a dimostrazione della tesi, numerose foto che mostrano adulti e bambini ustionati in varie parti del corpo. Insomma, stando ai commenti dei clienti, la crema solare, quella con fattore di protezione 30, in vendita su diversi canali di e-commerce, non proteggerebbe affatto la pelle dal sole come promesso, anzi.

A difendere la Honest Company e la qualità dei prodotti che vende è stata la stessa Jessica Alba con un comunicato stampa in cui spiega che a protestare è una percentuale bassissima e che gli altri clienti sono invece più che soddisfatti dei risultati:

“La Honest Company si impegna seriamente a fornire ai consumatori prodotti che siano sicuri ed efficaci, e prende molto seriamente il feedback della clientela. La nostra crema solare è stata testata da un’azienda specializzata seguendo il protocollo stabilito dalla Food & Drug Administration. I risultati di questo test hanno dimostrato che il prodotto è sicuro per 80 minuti dall’applicazione ed è resistente all’acqua. Le lamentele che abbiamo ricevuto sul nostro sito circa la crema equivalgono a meno dello 0,5 percento di tutte le unità effettivamente vendute su honest.com”

Dall’azienda, inoltre, spiegano che:

“I risultati di questo test hanno dimostrato che «il prodotto è sicuro per 80 minuti dall’applicazione ed è resistente all’acqua», si legge nel comunicato stampa della Honest Company che ha ricordato al pubblico di applicare la crema seguendo le indicazioni riportate sulla confezione ed ha comunque sminuito la polemica sollevata via Web: «Le lamentele che abbiamo ricevuto sul nostro sito circa la crema – si legge ancora nel comunicato – equivalgono a meno dello 0,5 percento di tutte le unità effettivamente vendute su honest.com».

Immagine 1 di 5
  • Crema solare di Jessica Alba sotto accusa: "Bimbi ustionati, non protegge"

Immagine 1 di 5