Belen Rodriguez, Fiorello: vip dicono “No alla violenza sulle donne”

Pubblicato il 20 maggio 2016 14.52 | Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2016 14.54

Tags:

 
Belen Rodriguez, Fiorello: vip dicono "No alla violenza sulle donne"

Da Belen Rodriguez a Beppe Fiorello, da Elena Santarelli a Carlo Cracco fino a Fiona May, sono tante le celebrities che dicono “No alla violenza” nel video che la Guess Foundation Europe lancia per il Denim Day, l’evento globale contro la violenza alle donne che si celebra il 27 maggio prossimo. Nel video “Apri gli occhi”, i volti famosi sono bendati e si alternano a elencare una serie di cifre che fotografano la tragica diffusione di episodi di violenza sulle donne in Italia. Inizialmente bendati, i protagonisti del filmato si liberano uno dopo l’altro della fascia rossa che copre loro gli occhi, simbolizzando la presa di coscienza di un fenomeno che non può e non deve essere taciuto.

L’appuntamento con il Denim Day, promosso da Guess Foundation Europe, in collaborazione con The Circle Italia Onlus, è a favore di D.i.Re, Donne in Rete contro la violenza, associazione nazionale di centri antiviolenza gestiti da associazioni femminili. Giunto in Italia alla seconda edizione, il Denim Day è nato negli Usa. Cominciò segno di protesta verso una sentenza della Corte di Cassazione italiana che aveva assolto uno stupratore con la motivazione che la vittima, sfilandosi i jeans aderenti, aveva dimostrato di essere consenziente. Da allora il Denim Day è un appuntamento internazionale dedicato alla sensibilizzazione contro la violenza di genere.

Anche quest’anno Guess darà un sostegno concreto alla causa con i suoi 120 punti vendita presenti capillarmente in tutta Italia, che allestiranno materiale in-store dedicato, e saranno al centro di un’importante raccolta fondi: gadgets dedicati al Denim Day saranno in vendita e per ogni acquisto di capi in denim effettuato fino al 27 maggio, Guess devolverà infatti 10 euro a D.i.Re. Dagli store al digitale, la campagna di Guess si estenderà anche ai social, a partire dal video girato dal regista Michele Bizzi per la factory creativa Kinedimorae. La campagna sarà live fino al 27 maggio su Facebook, sul canale Youtube di Guess e sull’area del sito dedicata alla Guess Foundation. Nel 2015 la campagna social di Guess per il Denim Day aveva generato su Fb, in due settimane, oltre 22 milioni d’impressionel 2%. Di seguito il video della campagna.