Allenamento cardio per nuotare meglio: superasse, squat, taglialegna

Pubblicato il 26 giugno 2012 11.53 | Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2015 09.27

Tags: ,

 

N uotare è uno dei modi migliori per mettersi in forma, ma per massimizzare i risultati e battere gli avversari dovete associare qualche esercizio a terra al vostro programma di nuoto attuale.

Ecco un allenamento che migliora il livello cardiovascolare, aumenta la potenza generale e vi dà la forza per concludere al meglio ogni sessione di nuoto.

Eseguite un esercizio dopo l’altro (in ciclo), per 30 secondi senza pause; una volta completato un ciclo riposatevi per 30 secondi e ripetete altre 3 volte per un totale di 4 cicli.

Superasse.  Con il corpo parallelo al pavimento e la testa rivolta verso il basso. Sollevate contemporaneamente la mano ed il ginocchio destri e stendeteli, mantenendo il corpo parallelo al pavimento. Trattenete la posizione x due secondi.

Squat con salto coi manubri.

Afferrate un paio di manubri e mettetevi nella posizione dello squat; abbassatevi e, poi, saltate verso l’alto.

Atterrate dolcemente piegando le ginocchia Lancio della palla medica.  Mettetevi nella posizione dello squat e sollevate una palla medica da 4-7 kg sopra la testa, poi lanciatela più forte che potete, usando tutto il corpo.

Poi raccogliete la palla e ripetete .

Taglialegna alternato con manubrio.

State eretti con i piedi distanziati quanto le spalle, tenendo un manubrio sopra la spalla destra:

poi, abbassate le braccia in diagonale lungo il corpo fino alla parte esterna della gamba sinistra . Sollevate il manubrio sopra la spalla sinistra e ripetete il movimento , stavolta arrivando fino alla parte esterna della gambe destra.