Mamma allatta il figlio e posta foto: Facebook censura e lei…

Pubblicato il 31 agosto 2016 14.30 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2016 14.32

Tags: ,

 

B RISTOL – Kath Lock ha solo 24 anni ed è già mamma. Mentre era con il marito e i suoi 2 figli al safari park di Longleat, nel Regno Unito, si è resa conto di dover allattare Elodie, la figlia più piccola. Così, in macchina con tutta la famiglia, ha allattato il piccolo. Il marito, vedendo la moglie in quel gesto naturale con uno sfondo mozzafiato, ha deciso quindi di fotografarla e la donna ha messo la foto su Facebook. Un’immagina che, spiega il Daily Mail, però non è piaciuta al popolare social network che l’ha ritenuta inappropriata non solo per il contenuto ma anche perchè scattata in un luogo turistico.

Dopo questo episodio la donna ha sentito il bisogno di trovare il modo per rimettere quella bellissima foto e così attraverso Facebook è partita una mobilitazione in sostegno di Kath. Le donne che allattano in pubblico continuano comunque a fare polemica. Quello che è accaduto all’italiana Valentina Piccini, 34 anni, tre figlie più un bebè di 18 giorni allattato in un ristorante di Sansepolcro, in provincia di Arezzo, ha una sfumatura diversa. È avvenuto infatti online e ha scatenato reazioni – quelle sì, a differenza della foto della mamma col bambino – senza veli. Con le donne paradossalmente in prima fila nell’attaccare l’allattamento in pubblico.

Come scrive Elena dusi per Repubblica:

Valentina e la sua numerosa famiglia di Sansepolcro due sere fa hanno deciso di andare a cena fuori. “Era la prima volta che uscivo col bambino” racconta lei. “Perché sono contraria all’idea che le mamme si chiudano in casa”. Il piccolo ha fame, lei lo allatta in un angolo della sala, il marito scatta la foto e Valentina la pubblica su Instagram. Apriti cielo. Fra i circa duemila commenti (il dibattito si è poi esteso su Facebook) ci sono quelli volgari (“ma quelli sono dei pervertiti che girano per la rete, non sono stati loro a farmi male” scrive la Piccini, che di mestiere fa la blogger e gestisce il sito www.mammeaspillo.it). Molte delle critiche, piuttosto, sono ar

Mamma allatta il figlio e posta foto: Facebook censura e lei...

Mamma allatta il figlio e posta foto: Facebook censura e lei…

rivate da altre mamme. “Io ho allattato mia figlia fino a 10 mesi ma non mi sono MAI trovata a doverla allattare in pubblico. E comunque ci si può appartare e tenere questo momento di tenerezza nella propria sfera di intimità. Perché hai dei problemi seri se hai bisogno di spiattellare i tuoi fatti intimi in faccia ad estranei” scrive una. “Io ho sempre avuto il “pudore” di coprirmi mentre lo facevo… non mi sono mai fotografata per poi pubblicare la foto…. non ne vedo il motivo…. chi lo fa a volte è solo per provocazione e vedere la reazione della gente”. Un uomo rincara la dose: “È questione di principio, smettetela, avete un mondo dove allattare… Farlo in un ristorante davanti a tutti non è scandaloso o schifoso o brutto… Ma è pura e semplice fanatichezza!”.